Paola Canobbio - Rupicapra

Vai ai contenuti

Menu principale:

Paola Canobbio

Chi siamo > Gli Accompagnatori
A.m.M. Paola Canobbio
Mi presento in poche parole!
Sono Paola, nata a Como, ma abito qualche chilometro più a sud, a Lomazzo.
Dal 2013 sono Accompagnatore di media Montagna, iscritta al Collegio delle Guide Alpine della Lombardia.
A onor del vero, procedendo in ordine cronologico, sono prima un'informatica: mi occupo di database ed analisi dei dati.
Tra un click e l'altro però negli anni si è fatta strada la passione per la natura e per la montagna in particolare.
Una passione nata, credo, da bambina durante le estati con la mia famiglia in Valle Intelvi, poi con gli amici dell'oratorio, durante i campi campi estivi "in baita" nelle valli dell'alto lago di Como, poi ancora la scoperta della Valtellina.. Questi primi passi erano evidentemente l'inizio di un cammino che prendeva forma.
La montagna e il contatto con la natura mi facevano sentire bene, a mio agio.
Soprattutto negli ultimi anni, a questa ricerca di "ben-essere", si è aggiunta la necessità di approfondire la conoscenza di ciò che si può ammirare, incontrare, scoprire ogni volta che ci si immerge in un ambiente naturale, insieme al desiderio di condividere tutto questo con altre persone.
Da qui la scelta di iscrivermi, nel 2011, alle selezioni per accedere al Corso di Formazione per Accompagnatore di media Montagna, con il Collegio delle Guide Alpine della Lombardia. E' stato un percorso formativo intenso, che certamente non è terminato con la conclusione del Corso. Perché la montagna regala continuamente nuovi stimoli, che portano a sognare strade e progetti nuovi.
Andando per monti scopro quanto la natura e la montagna siano fondamentali nella mia vita perché mi insegnano ogni giorno a vivere valori importanti: il rispetto per sé e per gli altri, la semplicità, i giusti ritmi del tempo, la lentezza, la condivisione, la solidarietà e l'aiuto, il distacco dalle cose materiali.
Mi piacerebbe che questo modo di stare bene, in armonia con la Natura che ci circonda, potesse diventare esperienza viva, vera, emozionante, per tante altre persone, soprattutto per bambini e ragazzi. Ecco i motivi che mi hanno portata a scegliere di dedicarmi all'accompagnamento professionale: a favore di altri, con serietà, impegno e con il sorriso.
Torna ai contenuti | Torna al menu